Come curare raffreddore e malanni in modo naturale quando si è in dolce attesa o in allattamento?

I malanni di stagione, specialmente il raffreddore, non rappresentano nulla di grave se non un grande senso di fastidio e malessere. Mandarli via non è sempre facile, specialmente quando non si possono assumere le giuste medicine ed è il caso delle mamme in gravidanza o che allattano e che quindi non possono inquinare il loro corpo con antibiotici e antipiretici. Ed è qui che tornano utili i sani vecchi rimedi naturali della nonna…che si sa, alla fine sono sempre i migliori!

Eccone alcuni da provare!:

  1. LATTE CALDO E MIELE: Il primo rimedio in assoluto che scioglie i muchi, da sollievo alla gola infiammata e permette al nostro organismo di rigenerarsi e coccolarsi, è sicuramente una tazza di latte caldo con un po’ di miele.

  2. TISANA ALLO ZENZERO E CANNELLA: Al secondo posto c’è la tisana allo zenzero che aiuta ad alleviare la congestione nasale, riduce l’infiammazione delle mucose e aiuta a liberare le cavità nasali. L’importante è mettere solo un piccolo pizzico di zenzero in quanto se assunto in quantità eccessive potrebbe infiammare le vie urinarie o causare altri disturbi. Allo stesso modo si può utilizzare la cannella (meglio ancora se aggiungete anche qui il miele) questo perchè quando gli enzimi del miele (già in sè antimicrobico) si legano agli oli essenziali della cannella, viene generato un composto antibatterico naturale davvero portentoso.

  3. SUFFUMIGI: I suffumigi sono un rimedio della nonna molto popolare e antichissimo, consigliato in caso di raffreddore e naso chiuso. Si possono intensificare aggiungendo qualche goccia di olio essenziale all’eucalipto per dare miglior sensazione di freschezza e liberare al meglio le vie aeree.

  4. ACQUA CALDA E LIMONE: Un altro consiglio è quello di preparare un infuso a base di succo di limone con acqua tiepida e due cucchiaini di miele o zucchero. Quest’ultimo è considerato un vero e proprio toccasana che vi aiuterà a decongestionare le mucose del naso e della gola, permettendovi di tornare a respirare facilmente. Sono molteplici gli utilizzi terapeutici che si possono fare del limone: esso combatte anche le infezioni, favorisce la digestione ed è prezioso per la vitamina C, acido citrico, sali minerali ed altre proprietà perfette per combattere i malanni e prevenirli.

  5. SUCCO DI MELE COTTE: Ed ultimo ma non per importanza, è il decotto di mele! Un rimedio infallibile per combattere mal di gola e raffreddore! La mela, così come il suo succo, è un vero e proprio alleato della nostra salute, infatti è stato provato che una mela al giorno può diminuire i decessi annuali. Questo accade perché è una fonte ricca di acqua, proteine, pochi grassi, fibre, sali minerali come potassio, zolfo, fosforo, magnesio, vitamine (C,PP,B1,B2,B3,A) e zuccheri semplici. Ma il succo di mela contiene anche polifenoli e flavonoidi, cioè antiossidanti utili per la prevenzione di numerose patologie, tra cui quelle tumorali.
    Se assunto regolarmente, il succo di mela produce diversi benefici, specialmente nei mesi invernali. Prepararlo è molto semplice, basta mettere a bollire le mele in un po’ d’acqua fino a che non saranno completamente cotte e molli. A questo punto bisogna filtrare il succo e berlo caldo, e siccome le mele cotte in questo modo sono buonissime, se vi va potete anche mangiarle direttamente con il cucchiaio!

Lilla

 

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/RubricaLillaTopMamma/

 

Blog: https://rubricalilla.wordpress.com/

 

 

Please reload

Please reload

Il Club delle Mamme

viale R.Serra 16 20148 Milano

mariangela@h2bizness.it

 

Tel: 02 49543090

Cell: 391 3664892

By H2bizness Srl

Informativa sulla privacy - Cookie policy