Come chiamare due gemelli? Ecco tante idee


Una delle cose più belle ed emozionanti della gravidanza è proprio quella di scegliere, insieme al proprio compagno il nome da dare al vostro piccolo.

E così si inizia a fantasticare, ad abbinare i nomi al cognome, a consultare libri, forum, siti, a chiedere pareri ad amici e parenti.

Ma…. se… i bimbi fossero due? doppia la scelta, doppia la ricerca, doppi i dubbi.

Dunque, se avete appena appreso di aspettare due gemellini, (dopo aver metabolizzato la notizia) è arrivato il momento di pensare non più ad un solo nome bensì a due!

Ed allora potrete sbizzarrirvi davvero perchè se prima eravate indecisi tra due nomi, ora potrete metterli entrambi!

Se al contrario, siete nel pallone e non avete alcuna idea, potrete affidarvi a questi consigli:


1) COPPIE O DICTOMIE:

Accoppiamenti di nomi dal suono molto gradevole, oppure rievocativi di qualche coppia o dicotomia conosciuta come ad esempio: ”Sole e Luna”, ”Gioia e Letizia”…


2) UN’UNICA INIZIALE:

La scelta che preferisco è poi sicuramente senza dubbio quella di prediligere due nomi che abbiano la stessa iniziale, specialmente se si tratta di bimbi dello stesso sesso. Ad esempio: ”Sara e Sofia, Chiara e Camilla, Greta e Ginevra, Marco e Matteo, oppure coppie di nomi dal suono dolce secondo il vostro gusto personale, ad esempio: Diana e Domenico, Gemma e Gioele, Valerio e Viviana…


3) PIETRE PREZIOSE, FIORI O COSTELLAZIONI:

C’è poi chi ama scegliere due nomi con iniziali diverse ma che rappresentino entrambi un colore, un fiore, una pietra preziosa…

In questo caso si può fare l’esempio dei nomi: ”Giada e Ambra”,

”Viola e Margherita” e così via.


E voi che nomi dareste a due gemellini?


Lilla

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/RubricaLillaTopMamma/

Blog: https://rubricalilla.wordpress.com/