Buon 8 marzo!

C’era una volta una scienziata, una cantante, una scrittrice. Forse avranno amato un loro principe, ma non hanno avuto bisogno di lui per essere salvate.

Mi sarebbe piaciuto leggerlo alla mie bambine, ma avendo tre maschi, non mi sembrava molto adatto. Poi ho deciso di leggerglielo comunque, per far capire ai maschietti che le donne sono ce la possono fare benissimo da sole, che le donne sono il motore della vita e che insieme al principe possono solo completarsi;) leggi qui

Buona festa della donna!