top of page

Regole per cucinare con i bambini



-Rispettare sempre la stagionalità degli ingredienti. Sarà più facile evitare il sale nelle ricette perché i prodotti saranno saporiti naturalmente. -Cucinare un piatto per volta, lasciando al bimbo tutto il tempo per manipolare gli ingredienti, conoscerli e anche assaggiarli. -Spiegare le cose al piccolo in modo simpatico ma anche veritiero, non bisogna amai prenderli in giro! -E’ stato dimostrato che per far mangiare la verdura ai bambini basta spiegargli il perché fa bene. -Fare la spesa insieme se si può. -Lasciare spazio al bambino di creare e inventare cose nuove. -Spiegargli da dove arrivano i vari ingredienti (la gallina fa le uova, le verdure nell’orto ecc). -Scegliere cose semplici ma appetitose. -Insegnargli che si può mangiare di tutto un po’. -Spiegargli in che momento della giornata vanno mangiati i vari piatti. Tutti i piatti preparati sono soprattutto: veloci, ingredienti di facile reperibilità, low cost, semplici ma in un attimo possono essere personalizzati con quel che si ha in casa, sani, completi.


bottom of page