COSMETICI DURANTE LA GRAVIDANZA

Una donna in gravidanza deve stare attenta a molte cose: dall’alimentazione, ai medicinali che può assumere fino ai prodotti per la cura della persona.

Tra questi ultimi sono inclusi anche i cosmetici!

Una donna in gravidanza non deve evitare assolutamente di truccarsi, ma deve far attenzione perché le sostanze presenti possono essere trasmesse anche al bambino che cresce dentro di lei.


Sicuramente è importante che nella scelta dei prodotti cosmetici, le donne in gravidanza si assicurino che le sostanze derivino da elementi naturali e soprattutto che non abbiano un’alta percentuale di elementi chimici al suo interno.


Tra gli elementi da evitare troviamo la formaldeide, una sostanza che purtroppo è contenuta in quasi tutti i cosmetici ed anche negli smalti e nei prodotti per i capelli. La formaldeide è un elemento dichiarato chimico e che può essere dannoso per il feto, soprattutto nei primi tre mesi di gravidanza.


Anche i parabeni sono conservanti cancerogeni che possono provocare gravi danni ed è decisamente meglio evitare i prodotti che li contengono.


Assolutamente da evitare sono i prodotti che contengono metalli pesanti il piombo, alluminio e nickel che vengono assorbiti nell’organismo e possono provocare problemi al bambino durante la sua crescita.

Sono sconsigliati i prodotti contenenti profumo e il profumo stesso perché il suo assorbimento potrebbe causare, in particolare durante le prime settimane, problemi di sviluppo dei genitali nei feti maschi.