IN NUOVA ZELANDA IL PRESIDENTE DELLA CAMERA HA FATTO DA BABYSITTER AL FIGLIO DI UN DEPUTATO

Mercoledì in Nuova Zelanda il deputato laburista Tāmati Coffey è tornato a presenziare a un dibattito parlamentare dopo un congedo parentale, portando con sé il figlio nato da poco più di un mese; durante il dibattito il presidente della Camera Trevor Mallard si è offerto di tenere il figlio di Coffey e di allattarlo con un biberon mentre presiedeva la seduta. «Normalmente questo scranno spetta solo ai presidenti della Camera, ma oggi c’è un VIP qui con me», ha scritto Mallard su Twitter.

 

Il bambino, che si chiama Tūtānekai, è figlio di Coffey e di suo marito Tim Smith ed è stato partorito attraverso la gestazione per altri. «Mi sono sentito davvero sostenuto dai miei colleghi della Camera», ha detto Coffey a Newshub. «I bambini hanno la capacità di calmare il clima molto intenso del Parlamento e penso che ne servirebbero di più per ricordarci il vero motivo per cui siamo tutti qui».

 

 Fonte: www.ilpost.it

 

Please reload

Please reload

Il Club delle Mamme

viale R.Serra 16 20148 Milano

mariangela@h2bizness.it

 

Tel: 02 49543090

Cell: 391 3664892

2014 by Mango Promotion

Informativa sulla privacy - Cookie policy