Il treno del Foliage: torna il viaggio nel romantico autunno

12/10/2020

 
Dal 17 ottobre al 15 novembre in viaggio lungo un percorso di 52 km dall'Italia alla Svizzera attraverso la ferrovia storica della Vigezzina-Centovalli

Gli alberi si tingono di rosso, giallo e arancione mentre le prime foglie cominciano a cadere. Per gli appassionati del foliage, uno dei modi migliori per godere di questa meraviglia della natura è il il Treno del Foliage, appuntamento annuale disponibile dal 17 ottobre al 15 novembre. Il treno infatti percorre la tratta Domodossola-Locarno, considerata dalla Lonely Planet la più panoramica d’Italia.

52 km , 83 ponti e 31 gallerie in poco meno di due ore. Uno spettacolo davvero unico che percorre la Vigezzina-Centovalli, una storica linea che, dal 1923, congiunge l’Italia con la Svizzera attraversando la Val d’Ossola, la Valle Vigezzo, detta anche Valle dei pittori, e le Centovalli, così chiamate per via delle numerose valli laterali molto amate dagli escursionisti.

 Tutti i treni sono dotati di ampie vetrate da cui ammirare il panorama circostante.

 

Il percorso 

Il viaggio inizia, a libera scelta, da uno dei due capolinea, Domodossola o Locarno. La prima è una città medievale caratterizzata da romantiche piazze e viuzze, la splendida piazza Mercato e palazzi storici da poter visitare prima della partenza. Il viaggio prosegue raggiungendo Santa Maria Maggiore, a 831 metri, il punto più alto della linea ferroviaria. Qui vengono organizzati durante l’anno numerosi eventi tra cui Fuori di Zucca, una rassegna gastronomica a tema con mercatini a chilometro zero (17-18 ottobre) e i Mercatini di Natale (dal 6 dicembre).
Il viaggio termina a Locarno, elegante cittadina che si affaccia sul Lago Maggiore, rinomata a livello mondiale grazie al Festival internazionale del Film, che si tiene nella Piazza Grande. Da visitare anche il Castello Visconteo e il Sacro Monte della Madonna del Sasso, raggiungibile a piedi o utilizzando la funicolare che parte dal paese.

 

Il biglietto

Date le previsioni di forte afflusso e le importanti limitazioni dovute al Covid-19 è obbligatoria la prenotazione dei posti a sedere. Il biglietto del treno è valido uno o due giorni e prevede un viaggio a/r, con la possibilità di effettuare una sosta intermedia nel viaggio di andata o nel viaggio di ritorno, per poter visitare una delle località che vengono toccate durante il percorso.

Novità di quest’anno: il biglietto include un buono di circa 4 euro per ritirare un omaggio nel mercatino di prodotti locali che si svolge tutti i giorni dalle 10 alle 17 presso la stazione ferroviaria di Locarno. Il voucher potrà essere usato anche come buono sconto per ritirare un altro prodotto a scelta in sostituzione dell’omaggio.

Prezzo del biglietto:

  • adulti, 1a classe 43 euro e 2a classe 33 euro

  • ragazzi tra i 6 e i 16 anni, 1a classe 21,50 euro e 2a classe 16,50 euro

  • bambini sotto i 6 anni viaggiano gratis

I biglietti sono in vendita sul sito Vigezzina Centovalli

Please reload

Please reload

Il Club delle Mamme

viale R.Serra 16 20148 Milano

mariangela@h2bizness.it

 

Tel: 02 49543090

Cell: 391 3664892

By H2bizness Srl

Informativa sulla privacy - Cookie policy