ASSUMERE ACQUA IN ALLATTAMENTO

Assumere acqua è sempre importante e ancora di più quando si è in allattamento, in quanto il latte materno contiene una notevole quantità d’acqua.

Proprio per questo l’assunzione di acqua della mamma deve assolutamente aumentare.

Chi ha già provato l’allattamento sa che immediatamente dopo le poppate del bambino, si ha una gran sete. Questo bisogno è fisiologico in quanto il corpo richiede la riserva idrica necessaria per mantenere il corpo in perfetta salute.



Quali sostanze assumere per idratarsi?

È importante bere almeno due litri di acqua al giorno, aumentando il quantitativo se l’allattamento avviene in estate.

Questo perché oltre al disperdio di acqua nel latte, si aggiunge anche il sudore.

Ovviamente l’acqua è un liquido ottimale, ma vanno bene anche le tisane purchè non siano zuccherate.

Sconsigliati gli alcolici, in quanto potrebbero avere degli effetti sul bambino e poi perché potrebbero portare ad un abbassamento del Ph, rendendo il latte materno più acido.

L’acqua a temperatura ambiente e non gassata rimane sempre quella più consigliata, l’ideale è bere a piccoli sorsi durante tutta la giornata.


Gli alimenti sono importanti durante l’allattamento

Oltre all’assunzione del giusto quantitativo di acqua, non deve mancare un’alimentazione ricca di vitamine e sali minerali.

Le proteine sono fondamentali, infatti i legumi sono ideali se associati a pasta o a riso, ovviamente senza esagerare in quanto, possono provocare fermentazioni.

Come accennato prima sono sconsigliati gli zuccheri semplici, preferendo quelli complessi.

La frutta di stagione rimane sempre un alimento super consigliato da consumare 3-4 volte al giorno.

Non dimentichiamoci delle verdure, che devono essere costanti sia a pranzo che a cena.


Acqualife consiglia l’acqua leggera e salutare

Disporre di acqua buona e salutare all’interno della propria casa è un gesto ecosostenibile, infatti porta a numerosi vantaggi:

· Si assume acqua di qualità

· Si eliminano le pesanti casse d’acqua

· È buona per tutte le età, anche per le pappe e il latte dei nostri bambini

· Si riduce l’inquinamento, la plastica è una delle sue cause principali sul pianeta.

Inoltre può contenere tutte le caratteristiche per dissetare la mamma che allatta.


Ma come?

Richiedendo informazioni gratuitamente e senza impegno, effettuando un test dell’acqua di casa con un Esperto Acqualife, che valuterà le caratteristiche di questo liquido che arriva direttamente nella tua casa.

Inoltre effettuando il test dell’acqua, riceverete l’ecokit per tutta la famiglia.

Scopri questa opportunità, compila qui con il codice MAMME05.