NASCE IL PROGETTO PUNTO LILLA

La metropolitana Lilla e Fondazione Buzzi si incontrano per supportare la Clinica Ostetrico Ginecologica dell'Ospedale Buzzi in un’importante attività dedicata alla salute delle Donne.

La Clinica Ostetrico Ginecologica dell'Ospedale Buzzi, con il supporto e la collaborazione della Fondazione Buzzi, inaugurano mercoledì 11 maggio il Punto Lilla, lo spazio di promozione della salute delle Donne che avrà sede nella fermata Gerusalemme della metropolitana Lilla.

I medici del reparto di ostetricia e ginecologia daranno informazioni e distribuiranno materiale sulla prevenzione delle patologie della riproduzione, la programmazione della gravidanza, la fase periconcezionale, la gravidanza e il periodo dopo il parto.

Verranno date informazioni sul ruolo dell'alimentazione, dello stile di vita, dell'assunzione dell’acido folico e delle vaccinazioni volte a migliorare gli esiti della gravidanza e a garantire il benessere del neonato e futuro bambino. Si parlerà di cosa significa il periodo de "I primi 1000 giorni", dell'allattamento, del microbioma e dell’importanza delle prime fasi nella programmazione della vita futura e nel mantenimento della salute.

Inoltre, verranno fornite informazioni pratiche sui consultori, sui centri vaccinali, sugli ambulatori dell'ospedale, sulla sala parto e su tutta la struttura di rete per la migliore assistenza, così importante nel periodo fertile della donna e per il futuro neonato.


L’attività di promozione alla salute dedicata alle Donne sarà svolta tutti i giovedì dalle 14:30 alle 17:00.

Siamo molto contenti di questa inaugurazione che rappresenta un ulteriore passo nel nostro percorso volto a garantire il benessere delle neomamme e di quelle che lo diventeranno a breve. Ci teniamo a porre un ringraziamento speciale alla metropolitana Lilla che mette a disposizione lo spazio gratuitamente permettendoci di tenere fede al nostro forte impegno nel fornire continuo supporto alle nostre mamme e ai loro bambini” commenta Stefano Simontacchi, Presidente di Fondazione Buzzi.


Dal 2020 Metro 5 è al fianco della Fondazione Buzzi nelle iniziative dedicate ai più piccoli e anche in questa occasione supporta l’impegno di tutte le strutture coinvolte per diffondere informazioni che possano essere d’aiuto alle donne nel loro percorso di vita. L’esperienza del Punto Lilla conferma la vocazione della Linea come centro di aggregazione e servizi per il territorio” commenta Serafino Lo Piano, Amministratore Delegato di Metro 5 S.p.A.


"Il nostro intento è di dare informazioni semplici a tutte le donne, ai loro partner e alle loro famiglie, su come favorire attraverso i comportamenti della vita quotidiana, tra cui l'alimentazione, un inizio consapevole ed ottimale della gravidanza, per ridurre lo sviluppo di patologie e favorire un normale decorso sia per la salute della futura mamma che per la vita futura del nascituro" commenta Irene Cetin, Direttore del Dipartimento Donna, Mamma e Neonato dell’Ospedale Buzzi di Milano. L’inaugurazione del Punto Lilla avverrà mercoledì 11 maggio 2022 alle ore 11.00 presso la fermata Gerusalemme della metropolitana Lilla.


La Fondazione per l’Ospedale dei Bambini

La Fondazione per l’Ospedale dei Bambini nasce per sostenere l’Ospedale Buzzi di Milano, uno degli undici ospedali pediatrici presenti in Italia, l’unico a Milano e in Lombardia e uno dei più antichi fra gli ospedali pediatrici italiani con i suoi cent’anni di storia. Fondazione Buzzi lavora per garantire un servizio eccellente a tutti i bambini e alle famiglie che accedono all’ospedale, perseguendo i suoi obiettivi e investendo ogni donazione ricevuta nella realizzazione di progetti a sostegno della migliore ricerca scientifica, della tecnologia più avanzata e per fa si che le cure di ultima generazione siano alla portata di tutti. Negli ultimi anni Fondazione Buzzi si è impegnata per dare a Milano il Nuovo e Grande Buzzi: un padiglione dedicato all’emergenza e urgenza di 10mila MQ che sorgerà accanto all’ospedale Buzzi; un HUB pediatrico di eccellenza internazionale dove competenze, specializzazione e cura convergono per affrontare i casi più complessi e gravi.


fondazionebambinibuzzi.it