In cucina con Damiano Organic

Pomeriggio alternativo dedicato alla cucina con dei prodotti fantastici e una Chef super!

Seguendo i consigli di Vanessa del Ristorante milanese Cavoli a Merenda abbiamo cucinato due ricette top: il banana bread e le tagliatelle homemade con pesto di mandorle e pomodorini su crema di piselli.

Ingredienti indispensabili per garantire dei risultati ottimi sono i prodotti di Damiano Organic, in particolare per le nostre ricette abbiamo usato:

la Chocobella per il banana bread e le mandorle intere e la farina di mandorle per le tagliatelle.

Volete provare anche voi? Ecco le ricette:

TAGLIATELLE CON PESTO ALLE MANDORLE SU CREMA DI PISELLI

Ingredienti (per 2 persone):

250g farina 00

2 uova

200g di pomodorini datterini

1 scalogno

100g farina di mandorle

20g mandorle

200g piselli

3 cucchiai di olio evo

1 bustina di zafferano

Procedimento:


Creare la classica fontana con la farina00, rompere all'interno le uova e iniziare ad amalgamare il tutto impostando prima con una forchetta e poi con le mani. Lavorare energicamente la pasta poi ricoprirla con della pellicola e farla riposare in frigo. Nel frattempo mondare i pomodori e lo scalogno, affettarlo sottile e farlo soffriggere in una padella con due cucchiai di olio. Un volta apposito aggiungere i pomodorini tagliati a metà, salarli e coprire il tutto. Cuocere a fuco moderato fino a quando non si ottiene una salsa. Salare e far intiepidire. Sbollentare in acqua bollente salata i piselli, scolarli e frullarli con un cucchiaio di olio e un goccino di acqua di cottura. Se si desidera una vellutata perfetta, passare al colino la crema ottenuta. Riprendere i pomodorini e frullarli insieme alla farina di mandorle., aggiungere lo zafferano e un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. A parte tostare alcune mandorle precedentemente tagliate. Cuocere la pasta, condirla con il pesto di mandorle. Fare uno specchio con la vellutata di piselli nel piatto da portata e adagiare sopra le tagliatelle.

BANANA BREAD CON NOCCIOLE E CACAO


Ingredienti:


450g di banane mature (4 più o meno)

200g di farina 00

120 di burro

120 di zucchero

2 uova

2 cucchiai colmi di crema con nocciole e cacao

1/2 cucchiaino di cannella (facoltativo)

6g lievito per dolci (1 cucchiaino da caffè)

3 g bicarbonato

1/2 succo di limone

1 pizzico di sale


Procedimento:


Sbuccia le banane e schiacciale con la forchetta. Irrorale con limone così non anneriscono. In un altra ciotola metti burro (morbido) e zucchero, lavorali con fruste elettriche o con frusta normale fino ad ottenere una crema omogenea, aggiungi un uovo alla volta e continua a frustare. Aggiungi pizzico di sale e incorpora le banane. Gira ancora. Prendi la farina aggiungi bicarbonato e lievito e se puoi setaccia. Uniscila all’impasto precedente. Incorpora la crema di nocciole e cacao. Se vuoi ora aggiungi cannella. Metti l’impasto in uno stampo da plum-cake e cuoci in forno a 180 per un’oretta. Per vedere se è cotto fai la prova del coltello.