CHEESECAKE AL CIOCCOLATO

Oltre a essere buono, il cioccolato ha notevoli qualità nutrizionali. E' ricco di flavonoidi: catechine ed epicatechine, sostanze benefiche e antiossidanti, presenti anche nel tè. Diversi studi ne riconoscono proprietà antietà e salva-cuore, dato che proteggono i vasi sanguigni.Attenzione però: parliamo di cioccolato fondente almeno al 70%: le proteine del latte sembrano inibire l’assorbimento degli antiossidanti (flavonoidi) del cacao.

 

 

INGREDIENTI PER 4 persone

  • 250 grammi di biscotti secchi integrali (con olio di oliva, mais o girasole)

  • 2 cucchiai di latte di mandorla (o altro latte vegetale o acqua)

  • 1 cucchiaio di miele

  • 600 g di ricotta fresca

  • 8 cucchiai di acqua

  • 100 g di zucchero a velo integrale di canna oppure 3 grossi cucchiai di miele d'acacia

  • 170 g di cioccolato fondente 80%

  • 1 cucchiaino da caffè colmo di agar agar (circa 6 g)

PREPARAZIONE
Nel mixer tritate i biscotti e amalgamateli con il latte vegetale e il miele.

Controllate l’impasto: se risultasse troppo asciutto aggiungete un cucchiaio di acqua.

Prendete uno stampo a cerniera da 23 centimetri e quindi, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio o con una spatola, sistemate il trito di biscotti sul fondo in modo da creare uno strato omogeneo.

Ponete in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo occupatevi della crema, vera protagonista della cheesecake.

Come prima cosa riducete a scaglie grossolane il cioccolato fondente e mettetelo da parte, al fresco.

Preparate la farcia mescolando con una frusta da pasticceria la ricotta setacciata con lo zucchero a velo e il miele; a parte, a freddo, mescolate l’agar agar con l’acqua prestando attenzione a non formare grumi, quindi scaldatelo a fuoco dolcissimo e fate sobbollire per 3 minuti.

Spegnete la fiamma, quindi unitelo alla ricotta.

Mescolate bene e aggiungete le scaglie di cioccolato. Versate l’impasto morbido ottenuto sulla base di biscotti precedentemente preparata e raffreddata.

Riponete in frigo e divorate dopo almeno 8 ore... il giorno dopo sarà ancora più buona.

Potete scegliere di aromatizzare sia la base sia la farcia con del caffè, basterà bagnare i biscotti con il caffè amaro anziché con il latte e aggiungere un paio di cucchiaini di caffè macinato (quello da moka) nella farcia e in superficie. Donerà un gusto particolare alla cheesecake!

 

 

Fonte: Fondazione Veronesi

Please reload

Please reload

Il Club delle Mamme

viale R.Serra 16 20148 Milano

mariangela@h2bizness.it

 

Tel: 02 49543090

Cell: 391 3664892

2014 by Mango Promotion

Informativa sulla privacy - Cookie policy